garrone moretti sorrentino

Paolo Sorrentino, Nanni Moretti, Matteo Garrone

 

 

Si sente parlare di crisi del cinema italiano ma fortunatamente la creativtà non segue le logiche economiche e i nostri registi continuano a sfornare capolavori e a tenere alta la bandiera del cinema italiano. Se l’Oscar vinto da Paolo Sorrentino con “La Grande Bellezza” non è riuscito a ridestare l’attenzione del governo verso le politiche culturali in favore del cinema, speriamo che lo facciano questi 3 film che parteciperanno al Festival di Cannes. Uno straordinario evento che non avveniva da 20 anni. L’ultima volta è stato il 1994 e i registi erano ben 4: Caro Diario di Moretti (che fu premiato per la regia), Le buttane di Aurelio Grimaldi, Una pura formalità di Giuseppe Tornatore e Barnabo delle montagne di Mario Brenta. A dire il vero a Cannes sarà presente anche un quarto regista italiano ovvero  Roberto Minervini, il suo documentario Louisiana (The Other Side) parteciperà per la sezione “Un Certain Regarde”. Staremo a vedere cosa ci riserverà la 68esima edizione del Festival del Cinema di Cannes che si svolgerà dal 13 al 24 Maggio e sarà presieduta dai fratelli Coen, per la prima volta due presidenti della giuria in omaggio ai 120 anni dall’invenzione del cinema dei fratelli Lumiere.

Ecco i 3 trailer dei film italiani in concorso